domenica 24 ottobre 2010

C.I.S. 2011: PUBBLICATE LE COMPOSIZIONI DEI VARI GIRONI

Dopo che sono rientrate le dimissioni del direttore del C.I.S.: Luigi Troso la F.S.I. ha pubblicato la composizione dei vari gironi in cui sono strutturate le serie che compongono il Campionato Italiano a Squadre.

Nel contempo alla pubblicazione nel sito è specificata la provvisorietà dell'assunto; ciò in quanto le esperienze degli anni passati hanno dimostrato che i consigli e le richieste delle squadre partecipanti possono portare degli aggiustamenti in grado di soddisfare le molteplici esigenze delle società utenti.

In quesa edizione, la 43.ma della serie, dopo aver resistito ad un tentativo di radicale riforma, la massima serie: il "Master" si compone di 14 squadre, tra le quali 2 provenienti dalla nostra regione: Chieti e Libertas Nereto A.

Le altre 12 squadre sono le seguenti: Accademia Scacchistica Le Due Torri di Bologna, Asa Ancona, Montebelluna 1, Obiettivo Risarcimento Padova, Pesaro, Portal Club 64 di Modena, S.S. Milanese, CSKV Torveca CaffAfA' di Vigevano, La Zisa Palermo, Latina, Partenopea Master di Napoli, Vimar Scacchi Marostica.

La regione con più partecipanti è il Veneto con 4 squadre, seguono Abruzzo, Marche ed Emilia Romagna con 2, infine con una squadra per regione si segnalano Lazio, Piemonte, Sicilia e Campania; la ovvia favorita è l'Obiettivo Risarcimento di Padova che ha vinto 3 delle ultime 6 edizioni giocate, e le due ultime consecutivamente.

Però ogni anno le quadre cambiano in quanto collegate alle dinamiche degli ingaggi, pertanto il pronostico è sempre molto difficile da formulare e le sorprese sicuramente non mancheranno.

In serie A1 la squadra abruzzese presente, la Chieti B, è inserita nel girone n. 4; le altre squadre del girone sono: "Anastasiana" di Sant'Anastasia (Na), "ASA 1985 Full Franchising" di Arzano (Na), "Palermitano Banca Nuova" di Palermo, "La Favorita - Credito Sciliano" di Palermo e "Salentina Confindustria" di Pisignano (Le).

Nella serie A2 le due squadre abruzzesi, la D'Annunzio Pescara A ed il Penne, sono state inserite nel semigirone 5.2 insieme a Fermo A e Porto S.Elpidio 1.

La vincente del girone dovrà tentare la promozione in A1 tramite uno spareggio da tenersi con la vincente del girone emiliano gruppo n. 5.1 formato da: "Accademia Le Due Torri" di Bologna, "DLF" di Rimini, "Imola" e "Modena 2".

In serie B le squadre abruzzesi sono state inserite nel girone n. 11 insieme al "Monforte" di Campobasso. Le aventi diritto all'iscrizione in B sono il Chieti C, L'Alfiere di Teramo, Libertas L'Aquila (presentata della LibertasScacchi Nereto) e Verrocchio Pescara. L'Alfiere di Teramo (che in passato ha militato anche in A) ha in corso trattative per la fusione con l'altra società teramana; il nuovo soggetto scacchistico, mantiene il diritto sportivo della partecipazione in B, massimo diritto posseduto dalle due società teramane.

Anche in serie C girone unico per le abruzzesi (il n. 20) che comprende: "Le Torri A" di Popoli, "Libertas L'Aquila" di Nereto (Te), "Libertas Nereto C" di Nereto (Te), "Penne C", "Teramo Scacchi A" e "Verrocchio Pescara 2".

Bianco in moto il 13 febbraio 2011.

Condividi

0 commenti:

Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget

Contatore Visite

Test del giorno

Lettori fissi

Post più popolari

Si è verificato un errore nel gadget

Contatore visite

Blogroll

About

Blogger templates

Blogger news