lunedì 25 ottobre 2010

FINE ANNO SCOPPIETTANTE PER GLI SCACCHISTI ABRUZZESI

Gli ultimi due mesi del 2010 saranno densi di iniziative di spessore predisposto dagli organizzatori abruzzesi per la fruizione dei tanti appassionati della nostra disciplina.

Il primo appuntamento è per fine settimana: il 30 e 31 ottobre, più il 1 novembre la società dedicata ad Edmondo Verrocchio organizza il "2° week-end d'autunno".

Dopo la cancellazione dell'internazionale che, per anni, si è svolto presso la sala del consiglio comunale del Comune di Pescara la manifestazione indetta dal sodalizio del presidente D'Innocente Pasquale (insieme al week-end primaverile che ricorda l'indimenticabile promotore pescarese a cui è intitolato il circolo) è l'unica occasione offerta ai tesserati di Pescara per misurare la loro tecnica.

I dati principali del torneo sono pubblicati sul sito: www.pescarascacchi.altervista.org e sul sito del comitato regionale: www.abruzzoscacchi.com alla sezione: "Tornei".

Appena finito l'impegno organizzativo del week-end lo stesso circolo è subito impegnato nell'organizzazione del consueto: "First Thursday", il torneo lampo del 1° giovedì del mese che, per il prossimo mese, si disputerà il 4 novembre
.

Il 6 novembre la Società: Libertas Scacchi Nereto, in occassione dei festeggiamenti in onore di San Martino (protettore di Nereto) propone un inedito semilampo alla cieca; i dati completi della manifestazione sono estraspolabili dal sito della società vibratiana: www.libertasscacchinereto.it

Il 14 novembre l'A.s.d. Circolo Scacchi R. Fischer Chieti organizza la manifestazione: "Autunno con gli Scacchi"; l'iniziativa è composta da un semilampo i cui dati definitivi debbono ancora essere resi noti; intanto è stato comunicato un cospicuo montepremi che si aggira intorno ai 1.000 euro; quasi certamente la manifestazione si svolgerà a "Villa Immacolata" nel territorio di Francavilla al Mare (Ch).

Il 28 novembre, a Penne, presso il Centro di Educazione: "Antonio Bellini" si disputerà la 16^ edizione del Campionato regionale semilampo a squadre.

Ancora non si conoscono i dettagli organizzativi della manifestazione; anche se il regolamento ha bisogno di una rinfrescata, per la presente edizione l'iniziativa si svolgerà, con alcune modifiche, sulla falsaria dei campionati precedenti.

Sin d'ora le società abruzzesi sono invitate ad inviare al comitato tutte quelle modifiche o migliorie che vorrebbero introdurre per migliorare quello che ambisce a diventare il reale campionato tra circoli regionali, anzichè il campionato tra squadre.

Dal 3 al 5 dicembre la società: "Alto Sangro" riproprrà la decima edizione dell'Open Internazionale; la manifestazione sangrina è oramai rimasta la manifestazione dai maggiori contenuti tecnici che si disputano in regione, ed anche è rimasta la più longeva.
I dati principali della manifestazione sono già in linea sul sito del comitato e su: www.casteldisangro.aq.it/avvisi/scacchi edito dal comune di Castel di Sangro.

Dall'11 al 18 dicembre si svolgerà il primo dei 4 campionati provinciali che si disputano in regione; come è oramai divenuta consuetudine aprirà la provincia di Chieti. L'organizzazione sarà curata anche quest'anno dal "Fischer" di Chieti e si svolgerà presso la sede del circolo organizzatore; non sono ancora definiti i dettagli della manifestazione che, appena disponibili, saranno pubblicati sul sito del comitato.

L'ultima settimana dell'anno, dal 27 al 30 dicembre, si svolgerà una interessante iniziativa: quattro tornei organizzati da due società, contemporaneamente nello stesso luogo: L'Agriturismo: "Colline Verdi"; che è una tenuta siuata nel territorio di 3 comuni: Cappelle Sul Tavo, Spoltore e Moscufo, per lo meno tutti nella provincia di Pescara.

I quattro tornei sono a tema (un festival un pò sui generis) si va da un Seniores (nati prima del 1 gennaio 1951) ad un torneo "Open" con sbarramento apicale a 2300 punti Elo ed uno in basso per le III nazionali comprese; questi due tornei sono curati dall'a.s.d. L'Archimede.

Gli altri due organizzati dalla: "S.D. D'Annunzio" Pescara sono un "Under 16" valevole sia per le variazioni Elo che per le ammissioni alla prossima fase finale dei campionati italiani giovanili che si terranno nel luglio 2011 a Porretta Terme (Bo), ed un torneo esclusivamente riservato ad "N.C."; qui si prevede senz'altro una lotta accanita tra i partecipanti.

I bandi dei 4 tornei sono già stati pubblicati sul sito del comitato regionale; per ulteriori approfondimenti la società dell'Archimede ha anche pubblicato un sito dedicato sulla piattaforma: "Geco" gestito dalla F.S.I.

In questo sito: www.torneionline/tornei (Il torneo si chiama: "VIII Memorial: Ivano Berardinucci") approfondimenti e, tra l'altro, una rassegna delle precedenti 7 edizioni (tra le quali tante edizioni giovanili) poste in essere dalla società cappellese, tra le più antiche in regione e la più antica nella provincia di Pescara.

Condividi

1 commenti:

Anonimo ha detto...

Si è concluso Weekend d'autunno disputatosi dal 30 ottobre al 1 novembre al Circolo Scacchi Verrocchio. Ha vinto, il M irlandese CULLEN con 5 su 6 davanti all'imbattuto Rosato di Guardiagrele con 4,5 e al pescarese Antonelli con 4.
Aky

Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget

Contatore Visite

Test del giorno

Lettori fissi

Post più popolari

Si è verificato un errore nel gadget

Contatore visite

Blogroll

About

Blogger templates

Blogger news